Investire in borsa

Da Movimento FIRE.

Investire è l'atto di allocare risorse, di solito denaro, con l'aspettativa di generare un reddito o un profitto. Si può investire in imprese, come l'utilizzo di denaro per avviare un'attività, o in beni, come l'acquisto di beni immobili nella speranza di rivenderli in seguito ad un prezzo più alto.

L'obiettivo dell'investimento è di mettere il tuo denaro al lavoro in uno o più tipi di veicoli d'investimento nella speranza di far crescere il tuo denaro nel tempo. Poiché ogni investimetno comporta anche il rischio di perdite, è necessario adottare strategie di diversificazione e mitigazione dei rischi. Investire nel mercato azionario è il modo più comune per i principianti di acquisire esperienza negli investimenti.

Cos'è il mercato finanziario[modifica]

Con mercato finanziario ci si riferisce in generale all'insieme di borse e altre sedi in cui avvengono l'acquisto, la vendita e l'emissione di azioni di società quotate in borsa e di altri titoli finanziari. Vi sono vari tipi di mercati finanziari come quello azionistico, di obbligazioni, valute, ecc. I partecipanti tipici in un mercato azionario includono investitori e trader, sia individuali che istituzionali. I broker sono terze parti che facilitano gli scambi tra acquirenti e venditori ma che non prendono una posizione effettiva in un'azione.

Titoli di borsa[modifica]

  • Un'azione è un titolo finanziario che rappresenta la proprietà di una frazione di una società.
  • Un'obbligazione è un titolo finanziario che rappresenta un prestito fatto dall'investitore alla società (imprenditoriale o governativa), la quale si impegna a rimborsarlo per intero più gli interessi.
  • ETF è acronimo di Exchange traded funds, si tratta di fondi comuni di investimento in titoli quotati sui mercati azionari.

Investire nel mercato azionario è relativamente sicuro[modifica]

Il mercato azionario ha subito decine di crolli e correzioni nel corso dei decenni, e si è ripreso ogni volta. Una delle cose più importanti da ricordare quando si investe nel mercato azionario è che non si perde denaro a meno che non si venda: anche se i prezzi delle azioni crollano, tecnicamente non si è perso nulla finché si continua a tenere i propri investimenti, ed è probabile che il prezzo risalga.

Quando il mercato scende è a causa di eventi storici ed economici che portano gli investitori a provare paura e incertezza e a chiudere le loro posizioni, come è successo con la crisi economica del 2008 o la pandemia di covid-19 del 2020. A volte ci possono volere mesi o addirittura anni, ma il mercato si riprende sempre - e se non lo fa, significa che stanno accadendo cose molto peggiori nel mondo di cui dovresti preoccuparti.

Se sei un investitore a lungo termine con un portafoglio diversificato contenente azioni di qualità e a lungo termine, un crollo temporaneo del mercato non ti scalfirà. Tenendo i tuoi investimenti, puoi semplicemente cavalcare la tempesta e aspettare che i prezzi rimbalzino. Di nuovo, non perderai nulla se non vendi, e finché i tuoi investimenti sopravvivono, il tuo portafoglio continuerà a crescere.

Come iniziare a investire[modifica]

  • 1. Fissa uno o più obiettivi: puoi applicare la [regola del 4%] e moltiplicare le tue spese attuali di un anno per 25 per stimare quanto ti servirà per raggiungere il FI.
  • 2. Considera il tuo orizzonte temporale: quanti anni hai, tra quanti anni vorresti andare in pensione? Come prevedi cambiarà il tuo stile di vita e le tue spese in futuro?
  • 3. Decidi quale percentuale del tuo stipendio vuoi dedicare al risparmio e quale agli investimenti. I risparmi ti serviranno per obiettivi finanziari a breve termine (ad es. comprare una macchina o casa), mentre gli investimenti sono per gli obiettivi a lungo termine come la pensione.
  • 4. Tieni sempre da parte un fondo emergenza di almeno 3 mesi, da usare nel caso di spese "a sorpresa" (se dovessi perdere il lavoro, ammalarti, costi di manutenzione, multe ecc.).
  • 5. Decidi come diversificare il tuo portfolio. Se sei giovane, puoi adottare una strategia più tollerante al rischio e investire esclusivamente in azioni (o una combinazione di azioni e titoli ad alto rischio come le cripto valute). Mano a mano che ti avvicini al tuo obiettivo, è consigliabile avere a disposizione un mix di azioni e obbligazioni.
  • 6. Scegli una piattaforma o broker con cui investire. La tua banca potrebbe offrire questa possibilità e occuparsi delle questioni fiscali, oppure puoi investire autonomamente attraverso una piattaforma online.

Lista di broker per investire online[modifica]

  • eToro - social/copy trading, ti consente di "copiare" il portafoglio di un altro trader. Gratuito.
  • DeGiro - broker gratuito interamente online che offre titoli a basso prezzo.
  • Interactive Brokers - broker online professionale, ideale per chi è più esperto. Ha dei costi mensili per conti non attivi.